Crea sito
Raise Yourself

Earplugs Hush: metti il mondo in silenzioso.


11

Earplugs Hush: metti il mondo in silenzioso.

 

Capita a tutti di volere un momento di pace. Un momento di assoluto silenzio. Quante volte, in casa, in ufficio o in giro per la città, avete desiderato di mettere il mondo in silenzioso? Proprio come fate con il telefono o con il televisore. Ebbene si, oggi si può fare. È questo quello che permettono di fare i speciali earplugs prodotti dall’azienda Hush, che hanno avuto la brillante idea di progettare i sviluppare questi tecnologici tappi per le orecchie, in grado di annullare rumori esterni fino a 70 dB.

 

earplugs Hush

 

Non solo dei semplici tappi per le orecchie.

Gli earplugs di Hush infatti non sono solo dei semplici tappi per le orecchie. Oltre ad attutire i rumori, grazie all’app per smartphone si potrà addirittura abbassare il volume del mondo esterno a piacimento. State parlando con qualcuno che urla troppo o magari siete ad un concerto o in una discoteca troppo rumorosa per i vostri gusti? Con il vostro telefono riuscirete ad abbassare il volume! Gli earplugs Hush presentano altre feature interessanti, come per esempio il poter ascoltare suoni rilassanti come il rumore delle onde dell’Oceano o della pioggia che cade prima di dormire, programmandone lo spegnimento una volta addormentatovi. Se dormite nella stessa stanza insieme a qualcun’altro, potrete impostare una sveglia personale che sentirete solo voi, evitando cosi di svegliare anche il partner o compagno di stanza.
Per maggiori informazioni, o se siete interessati all’acquisto, vi invito a visitare il sito di Hush.

 

Siamo sempre più dipendenti dalla tecnologia?

 

Come abbiamo visto nel corso dell’articolo gli earplugs Hush presentano diverse applicazioni interessanti, però fanno sorgere dei dibattiti e delle polemica sulla tecnologia e sulla sua influenza sempre più grande nella vita quotidiana, sopratutto negli ultimi anni grazie all’avvento delle tecnologie wearable (indossabili). Grazie ad orologi che misurano il nostro ritmo cardiaco, ad occhiali con display che ci permettono di vedere ciò che vogliamo,  a frigoriferi che ci dicono cosa comprare, c’è chi sostiene che le macchine finiranno un giorno per controllarci completamente come nel famoso film Io, Robot.

 

io robot
Un altro problema è legato alle radiazioni emesse da questi dispositivi. Gli sviluppatori di Hush sostengono che i loro earplugs producono una frazione delle radiazioni emesse da un normale auricolare bluetooth durante una normale telefono, però sempre radiazioni rimangono e averle per un tempo prolungato vicino a un organo così delicato come il cervello non è certamente il massimo.

 


 

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi social network preferiti, e se ti va metti mi piace alla nostra pagina Facebook!

E non dimenticarti di iscriverti alla Newsletter, per ricevere aggiornamenti sugli ultimi articoli pubblicati. Ti basta inserire il tuo nome e la tua e-mail:

Potrebbe interessarti anche...

Hydrao Smart Shower: farsi la doccia in modo “smart”. Hydrao Smart Shower: farsi la doccia in modo "smart"   Negli ultimi anni ci siamo sensibilizzati ad utilizzare meno acqua possibile durante l...

Leggi anche...